La gaffe di Serena Autieri a Dedicato. Imbarazzo in studio

Tra le protagoniste dell'estate di Rai 1 troviamo anche Serena Autieri che tiene compagnia ai telespettatori con la sua trasmissione " Dedicata " in onda dal lunedì al venerdì, dalle 09:55 alle 11:15. Quando sei davanti alle telecamere dal vivo sai che può sempre capitare qualche gaffe. E così anche la povera Serena non è rimasta illesa.

Nella puntata dello scorso 25 agosto è successo di tutto, una dedica che non è andata a buon fine. Ecco cosa è successo. Durante la puntata è intervenuta la giornalista Candida Morvillo
che ha chiacchierato con la conduttrice sulle ultime novità in tema di gossip, soffermandosi in particolare su Charlene e Alberto di Monaco. Infine, Serena ha ringraziato l'ospite annunciando che ci sarebbe stata una dedica per lei.

" Vi ringraziamo, è sempre un piacere. Ci porti sempre le tue notizie, le tue chicche, le tue intuizioni. Grazie mille per essere stato con noi. Voglio dedicarvi una canzone perché in quel momento un'altra bionda, la musa di Alfred Hitchcock, stava cantando anche una bellissima canzone. È Doris Day " - le parole di Serena Autieri.

La gaffe di Serena Autieri in Dedicato: imbarazzo in studio

Peccato che la canzone non sia stata preparata dal maestro in studio Enzo Campagnoli che visibilmente imbarazzato disse a Serena: < vir> C'è questa canzone, c'è la RVM? ". Il presentatore ha ribattuto: " Vediamo l'RVM? No, c'è la canzone. Vai Maestro ". Ma il Maestro ha ammesso: " Non ce l'abbiamo ". Il 45enne è apparso perplesso: " Non hai la canzone? ".

Lascia un commento