Incidente a Rivoli, dopo la mamma muore anche la figlia di 16 anni

Nel tragico incidente di Rivoli, in provincia di Torino, in Piemonte, che ha coinvolto cinque auto in una rotonda della città, a bordo anche la figlia di 16 anni con la madre di 43 anni, morta dopo l'incidente incidente, è morto per le ferite riportate durante l'incidente. Altre persone coinvolte sono rimaste ferite durante il terribile evento.

L'incidente mortale è avvenuto martedì 31 agosto a Torino, in una rotonda di Rivoli. Le vittime ad oggi sono due. Prima di lei è morta una donna di 43 anni, Maria Assunta Centonze, titolare del salone di parrucchiera a Rivalta " Il mondo dei capelli ".

Con lei in macchina, Giorgia Racca, sua figlia di 16 anni. Stavano andando a scuola per sostenere l'esame di recupero di latino. La ragazza è stata subito ricoverata in gravi condizioni all'ospedale Cto di Torino. Ma purtroppo anche lei non ce l'ha fatta.

Maria Assunta Centonze era morta all'ospedale di Rivoli per le gravi ferite riportate durante lo scontro nella rotonda tra via Rivalta e corso Levi a Rivoli, con un'Audi e altre tre auto. L'incidente è avvenuto intorno alle 7.30 del mattino.

Mamma e figlia erano a bordo di una Fiat Panda e stavano andando al Liceo Darwin di Rivoli. Giorgia ha dovuto fare un corso di recupero di latino prima di iniziare il nuovo anno scolastico con le sue compagne. Ma lei non ci sarà, perché è morta in ospedale a Torino.

Incidente a Rivoli, lutto per un'intera città
La comunità si stringe intorno alla famiglia della donna e della ragazza per il grave lutto. I membri della famiglia hanno dato il consenso per il prelievo di organi.

L'uomo che ha provocato il terribile incidente a Rivoli , un 57enne che vive a Rivalta, è già stato denunciato per omicidio stradale. Dopo l'esito negativo dell'etilometro si attendono gli esiti degli esami tossicologici.

Lascia un commento