Il famoso cantante Marcus Birks è morto a 40 anni, dopo aver contratto il Covid: il messaggio straziante della moglie

Un grave lutto ha colpito il mondo della musica nelle ultime ore. Purtroppo il famoso cantante Marcus Birks, del duo The Charmeleonz, è morto a 40 anni, dopo aver contratto il Covid. Sua moglie, dopo 10 anni di matrimonio, era incinta del loro primo figlio.

La ragazza distrutta dalla tragica e improvvisa scomparsa di lei, ha deciso di postare un messaggio straziante
sul suo profilo social, per avvertire tutti del dolore che ha subito.

Una morte drammatica, che ha ovviamente spezzato il cuore di migliaia di persone, ma soprattutto della sua famiglia.

I suoi cari dicono che Marcus Birks era in perfetta salute. Si allenava 5 volte a settimana e faceva molto sport. Fino a quel momento, infatti, non aveva mai avuto gravi problemi di salute.

Tuttavia, quando ha iniziato ad avere una strana influenza, ha deciso di fare il tampone, ma solo per precauzione. Alla fine, però, quando è arrivato il risultato ha scoperto di essere positivo al Covid-19.

In un primo momento la situazione non sembrava essere grave. Era in isolamento domiciliare. Solo pochi giorni dopo le sue condizioni sono peggiorate, al punto che i medici hanno deciso di ricoverarlo. Tuttavia, dopo il suo trasferimento in terapia intensiva, il suo cuore ha smesso di battere per sempre.

Il messaggio straziante della moglie di Marcus Birks dopo la sua morte
Lis la moglie del famoso cantante , incinta del loro primo figlio, ha deciso di salutarlo con un lungo e straziante messaggio sui social mezzi di comunicazione. La ragazza nel post ha scritto:

Il mio cuore è stato completamente strappato via e non so come affrontare il dolore, ma sapere che sto facendo crescere una parte di lui dentro di me mi sta aiutando superare questo momento straziante. Marcus oltre ad essere mio marito, era anche il mio migliore amico e la mia anima gemella.

Visualizza questo post su Instagram
Un post condiviso da Cappella (@cappellaofficial)

Lascia un commento