Tragedia: bambina di 11 mesi muore soffocata mentre mangia uno yogurt

La tragedia è avvenuta nella tarda mattinata di ieri, 31 agosto, a Cusano Milanino, in provincia di Milano. Una bambina di 11 mesi è morta soffocata mentre mangiava yogurt davanti agli occhi di sua madre.

Non c'è ancora una spiegazione chiara per quello che è successo. Erano circa le 12:30 e la piccola si trovava nella casa di famiglia in via Sormani. Stava mangiando yogurt con sua madre, una donna di origine egiziana. Improvvisamente, non riusciva più a respirare e la sua pelle divenne bluastra.

Sua madre, in preda al panico, ha cercato di capire cosa stava succedendo e ha cercato di liberare le vie respiratorie del suo bambino. Ha chiamato disperatamente il vicino, che a sua volta ha lanciato l'allarme per chiedere aiuto.

In poco tempo sul posto sono arrivate le ambulanze e anche l'elisoccorso. Il bambino di 11 mesi è stato immediatamente trasportato all'ospedale di Bergamo. Al suo arrivo le sue condizioni si sono rivelate troppo gravi e poco dopo il suo cuore ha smesso di battere per sempre.

Sulla vicenda è intervenuta anche la polizia. Gli agenti dei Carabinieri
hanno aperto un fascicolo di indagine. L'obiettivo è ricostruire la dinamica dell'incidente e trovare una spiegazione a quanto accaduto. C'è la possibilità che la bambina possa aver ingerito qualcosa di solido mentre mangiava yogurt. Non solo, si è scoperto che la famiglia aveva portato il bambino di 11 mesi al pronto soccorso diversi giorni prima, a seguito di un'infiammazione alla gola.

Il pm di turno ha chiesto l'autopsia. I risultati chiariranno i dubbi della famiglia, degli inquirenti e dei medici e stabiliranno la causa effettiva della morte del bambino.

Lascia un commento