Lutto nel Regno Unito: Maddie Durdant-Hollamby, ballerina 22enne, è stata trovata morta in casa

Sono queste ore di tensione per il Regno Unito che sta vivendo un vero e proprio lutto per la morte di Maddie Durdant-Hollamby. La ballerina, di soli 22 anni, è stata trovata morta nella sua casa. Insieme a lei, pare ci fosse anche il cadavere di un uomo, la cui identità non è stata ancora rivelata.

La famiglia della ballerina, preoccupata per l'assenza della giovane donna nei giorni scorsi, ha deciso di chiamare la polizia. Quando gli agenti sono arrivati ​​a casa sua, hanno trovato il peggio in lei. Maddie Durdant-Hollamby è stata trovata morta nella sua casa di Kettering, nel Northamptonshire.

Accanto a lei il cadavere di un uomo, la cui identità non è stata ancora resa nota. Per gli agenti di polizia non sembrano esserci dubbi: il ballerino è stato ucciso. Per questo hanno inviato le indagini per ricostruire le dinamiche che hanno portato alla morte del ballerino.

L'ispettore Nicole Main ha parlato del caso con queste parole:

Prima di tutto, porgo le mie condoglianze alla famiglia in lutto, agli amici e ai colleghi di Maddie. Questo è un caso particolarmente difficile ma il nostro team sta lavorando senza sosta per ricostruire quanto accaduto.

Attualmente, dunque, la polizia ha aperto l'inchiesta per omicidio . Tuttavia, gli inquirenti non hanno fornito informazioni in merito alla scoperta di segni di alcune violenze sui corpi dei due cadaveri.

Lutto nel Regno Unito per la morte di Maddie Durdant-Hollamby: le parole della famiglia
Nel frattempo, la famiglia della ballerina 22enne si è espressa con queste parole sulla grave lutto che l'ha colpita:

Siamo assolutamente devastati dalla perdita di Maddie, la nostra bellissima figlia, sorella, nipote e nipote. non possiamo cominciare a immaginare la sua vita senza di lei. Lo shock e il dolore che stiamo vivendo sono indescrivibili.

E altro ancora:

Lascia un commento