Dolore ai capelli: tutto quello che devi sapere

Il dolore ai capelli viene spesso confuso con il mal di testa, ma in realtà è un'altra patologia che deve essere trattata in modo diverso. È un disturbo che può colpire chiunque, e spesso non ci accorgiamo nemmeno, sottovalutiamo un problema che in realtà abbiamo bisogno di ricordare per risolvere il problema alla radice. Cosa dovremmo sapere sul dolore ai capelli?

Anche i capelli possono far male. Il dolore inizia con il cuoio capelluto. E diventa più intenso man mano che i capelli si muovono. Questo può sembrare un mal di testa, ma non lo è. Nella maggior parte dei casi si tratta di un'acconciatura troppo stretta, come una coda di cavallo o una treccia troppo stretta, capelli e una soluzione al problema), è meglio indagare più da vicino di cosa si tratta. La malattia è completamente reale e si chiama tricodinia, scalpodina, sindrome da bruciore del cuoio capelluto, dermatite acuta.

Con la dermatite i sintomi sono sempre gli stessi:

* prurito
* bruciore
* formicolio
* pelle che sembra download
* fastidio alla radice dei capelli

Il problema non riguarda i capelli, ma il cuoio capelluto, perché fa più male quando lo accarezziamo, lo spazzoliamo, lo laviamo con lo shampoo o lo leghiamo in code, trecce, panini.

Cosa fare quando i capelli fanno male?
Se il dolore è persistente e persistente, è sempre una buona idea trattare questa neuropatia dermo-mucosa con l'aiuto di un dermatologo.

Lascia un commento