Pecora caduta in un tubo di irrigazione, salvata dai volontari: hanno lavorato per 6 lunghe ore

La pecorella rimasta incastrata in un tubo di irrigazione aveva solo 8 mesi. Era caduta lì dentro e non poteva più uscirne da sola. L'unica soluzione era scavare. Alla fine, dopo 6 lunghe ore di lavoro, i volontari sono riusciti nel loro intento, l'hanno salvata.

Una storia terribile, che poteva finire in tragedia. Tutti sono contenti, perché nonostante la gravità dell'episodio, queste persone sono intervenute prontamente per aiutarla.

Tutto è iniziato in un giorno come un altro. Un uomo
che abita vicino alla fattoria, ad un certo punto, ha cominciato a sentire il grido disperato dell'animale. Tuttavia, non riusciva a capire da dove provenisse.

lui Ha iniziato a perlustrare la zona e dopo pochi minuti si è accorto di cosa stava succedendo. Dovevano intervenire prontamente altrimenti la piccola avrebbe perso la vita.

L'uomo e il proprietario della fattoria , dopo aver perquisito, hanno scoperto che l'animale era caduto nel tubo di irrigazione. Stava piangendo disperatamente, perché voleva uscire e non poteva farcela da sola.

E' a questo punto che i due signori hanno deciso di chiedere l'intervento dei volontari della Humane Society.

Il salvataggio della pecora intrappolata
Data la gravità dell'incidente, i ragazzi si sono recati sul posto in pochi minuti. Per prima cosa hanno provato a cercare l'animale con la telecamera, ma i loro tentativi non hanno portato i risultati sperati.

Per questo motivo decisero subito di scavare e, alla fine, uno di loro riuscì a ritrovare il piccolo quadrupede. Con l'aiuto dei suoi amici sono riusciti a tirarlo fuori e nonostante tutto sembrava in buone condizioni. Ecco il video di quello che è successo di seguito:

Lascia un commento