Mastino napoletano operato per rimuovere chili di pelle dal viso

I cani sono tutti belli. Tutti li amiamo alla follia. Ognuno ha le sue caratteristiche e peculiarità che li rendono unici in mezzo a mille. A volte, però, queste particolarità possono rappresentare un difetto significativo che rende difficile la vita di tutti i giorni. Come è successo a Neo, il mastino napoletano ha operato al viso per togliere i chili di pelle in eccesso.

I cani di questa razza sono riconosciuti per la loro taglia massiccia e anche per le rughe che ricoprono gran parte del loro corpo. Per Neo queste salsicce " " fatte di pelle, in particolare nella zona della testa, sono sempre state un problema per lui. In particolare gli strati di pelle in eccesso che gli cadevano sugli occhi e per i quali soffriva di gravi problemi alla vista. Il suo proprietario spiega:

La sua vista era scarsa a causa della conformazione delle palpebre e delle pieghe facciali estremamente pesanti.

Mark Hutchins, il suo papà umano, si è reso conto che l'animale stava soffrendo e così è andato dal suo veterinario a Swidon, in Inghilterra, per chiedere come potevano aiutarlo a stare meglio.

Gli occhi erano infiammati e le semplici gocce potevano non bastare, anche perché erano sempre incazzate e il trattamento non gli piaceva. Bisognava trovare un'altra soluzione e i veterinari decisero di intervenire chirurgicamente con un sollevamento delle palpebre, per rimuovere le pieghe in eccesso.

Mastino napoletano operato con successo dai veterinari
Il caso di Neo era grave. Divenne un paziente che aveva bisogno di priorità per il suo intervento.

L'operazione è stata un successo. Dopo un paio di settimane Neo si è ripreso e la sua vista è di nuovo perfetta.

Ora è di nuovo il cane felice e coccoloso di una volta. E non ha più dolore negli occhi.

Lascia un commento