Agenti di polizia salvano la vita del piccolo Skip Jack dopo che è stato travolto dalla corrente

Qualche giorno fa è successa una storia terribile. Fortunatamente ha avuto il lieto fine che tutti speravano. Due agenti di polizia sono riusciti a salvare la vita di un Labrador marrone di nome Skip Jack che era stato travolto dalla corrente. Il suo amico umano non poteva fare nulla per riaverlo indietro.

Un episodio straziante, che poteva concludersi nel peggiore dei modi. Tuttavia, il tempestivo intervento della polizia ha evitato il dramma.

Tutto è iniziato in un giorno come tanti per Kristin Vonclein. Era uscita per trascorrere una giornata al lago, all'insegna del divertimento e della spensieratezza.

Il suo cane e il suo sono amanti dell'acqua e lei non aveva la minima intenzione di lasciarlo solo. Ecco perché dopo aver preparato tutte le sue cose, lo portò con sé. Tuttavia, pochi minuti dopo il suo arrivo, accadde il dramma.

Skip Jack si è subito gettato nel lago, ma la corrente era così eccessiva che lo ha portato via. Il suo amico umano si rese presto conto della difficoltà ed è per questo che cercò di riprenderlo, ma i suoi tentativi non portarono a nulla di concreto.

La donna
non ha avuto altra scelta che chiedere l'intervento della polizia. Il suo amato cane era in pericolo e nessuno di loro poteva fare nulla per salvarlo.

L'intervento degli agenti di polizia per il piccolo Skip Jack
Fortunatamente Kyle Jones e Terrie McKellips erano proprio vicino a quella zona ed erano su una barca. Per questo sono subito intervenuti pattugliando l'acqua e il luogo dove si trovavano quelle persone.

I due agenti sono riusciti a ritrovare il bambino dopo pochi minuti, hanno visto il suo naso ed era chiaro che aveva difficoltà a rimanere a galla. Aveva urgente bisogno del loro aiuto.

Lascia un commento