Agente di polizia salva la vita di un cane chiuso in auto: arrestati i suoi amici umani

Il cane che è stato trovato da un passante chiuso in macchina ha solo 10 mesi. Fortunatamente, la sua tempestiva chiamata alla polizia ha impedito che gli accadesse qualcosa di veramente drammatico. L'agente ha anche scoperto che i suoi amici umani erano andati a fare shopping.

Sono eventi strazianti, che accadono molto spesso e che di solito possono portare anche a conseguenze drammatiche. I cuccioli non sempre riescono a sopravvivere.

In questo episodio è successo tutto in una delle calde giornate estive. Un uomo stava tornando alla sua auto dopo aver fatto shopping al centro commerciale di Brevard County, in Florida.

Fu sulla strada per il parcheggio che si rese conto di cosa stava succedendo. Un cucciolo di 10 mesi è stato lasciato in macchina dai suoi amici umani. Inoltre, viste le alte temperature, stava per perdere la vita.

La sua unica speranza era solo piangere, perché qualcuno si accorgesse della sua presenza. Per fortuna l'uomo ha deciso di fermarsi e di fare tutto il possibile per aiutarlo, chiamando la polizia.

Sul posto è arrivato l'agente Steve Anderson che, dopo aver rotto il vetro del veicolo, ha tirato fuori il cagnolino, che era in condizioni disperate.

Il salvataggio del cane rinchiuso in macchina
Il poliziotto dopo averlo preso in braccio, lo ha caricato nella sua auto con aria condizionata e subito dopo lo ha portato in un rifugio locale, per tutte le cure.

L'agente è riuscito anche a rintracciare quelli che erano i suoi amici umani. Sono tornati alla macchina esattamente 30 minuti dopo il salvataggio. Erano andati a fare la spesa. Di seguito il video di quanto accaduto:

Lascia un commento