Lutto nel mondo della TV: l’annunciatrice si è spenta all’età di 92 anni

Un vero lutto quello che sta vivendo in queste ore la televisione italiana. Nicoletta Orsomando, conduttrice televisiva Rai dal 1953 al 1993, si è spenta all'età di 92 anni. La donna è stata una delle più amate Signorine Buonasera e per 40 anni è entrata ogni giorno nelle case degli italiani.

Si è spenta a Roma Nicoletta Orsomando, una delle storiche e più amate Signorine Buonasera. Per 40 anni la donna ha fatto compagnia ai telespettatori del piccolo schermo, entrando ogni giorno nelle loro case. Classe 1929, Nicoletta Orsomando nasce a Casapulla, in provincia di Caserta. Con la sua scomparsa se ne va uno dei personaggi che hanno fatto la storia della televisione italiana.

La sua gentilezza e la sua educazione sono state qualità che l'hanno contraddistinta fin dall'inizio e le hanno permesso di essere una delle araldi più amate.

Lutto per la televisione italiana: Nicoletta Orsomando è morta all'età di 92 anni

Dopo l'annuncio del suo ritiro, avvenuto il 28 dicembre 1993, Nicoletta Orsomando ha partecipato in alcune trasmissioni televisive. Tra questi possiamo citare, ad esempio, Up is down, programma di intrattenimento condotto da Gaia De Laurentiis. Da non dimenticare la sua partecipazione, nel 2008, al programma Viva Radio2 Minuti condotto da Fiorello .

Nicoletta Orsomando ha vissuto a Trastevere circondata dall'amore di sua figlia e dei suoi tre nipoti. Un lutto che ha colpito non solo la sua famiglia ma anche gli spettatori del piccolo schermo, dal momento che Nicoletta Orsomando è sempre stata uno dei suoi personaggi più amati.

Lascia un commento