Alfonso Signorini: La malattia che gli ha cambiato la vita

Qualche tempo fa il celebre conduttore ha rivelato di soffrire di una malattia che gli ha complicato la vita, scopriamo di cosa si tratta!

Alfonso Signorini (Milano, 7 aprile 1964) è un giornalista, conduttore televisivo, scrittore, conduttore radiofonico, opinionista, autore televisivo e regista teatrale italiano, direttore della rivista settimanale Chi.

Dopo aver lasciato la professione di insegnante, inizia a collaborare con il quotidiano La Provincia di Como, alle brevi di cronaca. Entra a Panorama, dove diventa esperto di gossip. Passa da Panorama a Chi, sempre all'interno del gruppo editoriale Mondadori, dove affianca, come condirettore, Silvana Giacobini, prima, ed Umberto Brindani, poi, fino a diventare, nel 2006, direttore del settimanale.

Il 23 giugno 2008 diventa direttore di TV Sorrisi e Canzoni, pur mantenendo la direzione di Chi, subentrando a Umberto Brindani. Nello scandalo denominato "Rubygate" nel quale pare che Silvio Berlusconi abbia avuto rapporti intimi con una minorenne, Alfonso Signorini sembra aver avuto (stando alle intercettazioni telefoniche) il ruolo di colui che doveva suggerire alla minorenne cosa dire alla carta stampata.

Esordisce in televisione nel 2002, quando è fra gli ospiti fissi della trasmissione della seconda serata di Rai 2 Chiambretti c'è, condotta, appunto, da Piero Chiambretti. Negli anni successivi è ospite, anche fisso, in numerosi programmi, primo fra tutti L'isola dei famosi. Nella stagione televisiva 2005/2006 affianca Paola Perego alla conduzione di Verissimo, programma al quale parteciperà, sempre come co-conduttore, dall'anno successivo con Silvia Toffanin, il sabato pomeriggio, mentre fa parte del numeroso cast artistico di Scherzi a parte, il venerdì sera, partecipando perfino alla confezione di diverse candid camera, e come intervistatore delle vittime degli scherzi in ogni puntata.

Quest'anno riconfermato come presentatore del Grande Fratello Vip in questa pazzesca edizione!

Ma veniamo al dunque, che cosa ha rivelato Alfonso?

 

Alfonso Signorini ammette di essere sordo. "Indosso un apparecchio acustico", dice a Chi. Risponde a un messaggio inviatagli da un lettore chiedendogli di spiegare il suo silenzio iniziale sul giudizio unico dato da Mario Balotelli alla Casa del GF Vip. Le parole a Dayane Mello hanno scioccato tutti. Solo allora il conduttore e il giornalista, direttore del settimanale, hanno chiesto al giocatore di scusarsi con la persona e i telespettatori per quanto detto. Lo descrive come tale, un handicap. L'editore di Chi spiega che è davvero sordo, anche se nessuno lo ha mai capito. Quando gli è stato chiesto direttamente da chi gli ha chiesto perché ha fatto finta di niente, perché non ha difeso Dayane Mello, ha subito risposto: “Non ho sentito quello che ha detto. L'ho già detto e lo ripeto con la stessa forza che è la forza della verità. A malapena capivo quello che diceva Balotelli".