I videogiochi? Sviluppano intelligenza e memoria

"La navigazione spaziale, la pianificazione strategica, la memoria di lavoro e la performance motoria vengono estremamente stimolate dai videogiochi -  assicura la rivista scientifica Molecular Psychiatry - Ciò avviene poiché, dopo lunghe sessioni di gioco, vi è un aumento della materia grigia nel cervello".

La particolare scoperta è avvenuta attraverso la selezione di 23 ragazzi, che hanno giocato almeno  una volta al giorno a Super Mario. Questi sono stati poi confrontati con un gruppo di ragazzi non videogiocatori, permettendo ai ricercatori di raccogliere i dati sopraelencati.